Sognando… ti

E tu in un’ora
mi hai dato le cose che
avevo aspettato per tutta la vita
e adesso le ho.
Una lunga, lunga ora
ma è durata un momento
troppo poco per me
e allora torna, torna perchè
tutto il mondo per me
è come svanito, finito, annullato
da un’ora con te
un’ora con te…

Ti vorrei un’altra ora, un’ora che durasse tutta la vita… E’ impressionante come quando ci si “incastra” tutto è perfetto, stupendo… Tu il mio mondo, tanto atteso, tanto agoniato… Ti viene da chiedere: ma tu esisti per davvero?? Sei un sogno…? Perchè con te non serviva parlare, non serviva alcune volte pensare ma solo esistere… Come è possibile??? Mi siederò e ti aspetterò quì fissando il nostro angolo di cielo, la nostra spiaggia, sognando… ti.

Sognando… tiultima modifica: 2007-06-18T13:00:37+00:00da dream_man69
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Sognando… ti

  1. Grazie poldina per il commento!
    Sintetico e schietto. Grazie davvero…
    E ti ringrazio, non lo avevo ancora fatto per due cose; innanzitutto per la poesia di montale, bellissima… con la foto sotto… mi ha dato tante emozioni… pensando a… va bè… lo avrai capito… Era così che vedevo il mondo: con gli occhi suoi e con il mio cuore… aime!…
    E poi per la campagna contro l’abbandono degli animali… è da idioti l’abbandono… ci vorrebbe una legge da codice penale per questo!!
    Ma del resto c’è stato bisogno di una legge per far raccogliere gli escrementi e per regolamentere l’uscita in pubblico dei cani!
    Chi è più cane???
    Avrebbe più cuore un cane per padrone , che un padrone cane!
    Spero ti venga voglia ancora passare di qua.
    Grazie ancora.

  2. Certo che mi viene voglia di passare di qua, ti linko così mi sarà ancora più facile. Grazie a te di questo commento mi ha fatto molto piacere. Poldy

I commenti sono chiusi.