IL GIORNO PIU’ LUNGO…

Bè… ognuno ne ha uno…

delle porte in faccia…

dei dolori…

il giorno delle verità…

degli amori tristi…

Il giorno in cui il cuore batte forte…

Ma poi pensi che…

Le pagine più belle non sono state ancora scritte…

le parole più belle non ancora pronunciate…

i sogni più belli non ancore realizzati.

(e magari ti incazzi ancora di più…(?) )

 

E anche se questo momento non è il “tuo momento “

la vita nonstante ciò continua… deve…

The life must go on!

MUST!

L’amore….. da solo buoni frutti!

O almeno credo… 😉

 

 

IL GIORNO PIU’ LUNGO…ultima modifica: 2007-10-25T09:25:00+00:00da dream_man69
Reposta per primo quest’articolo

96 pensieri su “IL GIORNO PIU’ LUNGO…

  1. mi rubi le battute??? …ed io sarei la strega?? te possino….
    il bello è proprio ke…si scrive ciò ke si vive, ma nn è mai tutto..x’ tutto nasce e cresce giorno dopo giorno…e ceasrino,
    l’amore nn sempre dà buoni frutti, temo..ma fa parte del rischio, no?
    Maristella

  2. Mbè?!? Chi è che ti ha chiuso la porta in faccia?? Non mi dire che ti sei presentato con la foglia di fico, in quel caso sarebbe anche comprensibile o)) Scherzo..cosa ti è successo Cesare, ne parliamo?!? A proposito…grazie o)…Daniela

  3. Occhi a cui manca il sonno…. ehehhehe

    Buon wend? Magari mi tocca lavorare anche domani, e che da stasera io comincio o meglio ricomincio a dormire poco

  4. Ommmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmiooooooooooooooodddddddddddiooooooo

    Non ci crederai!

    SOlo ora ho abbinato che questo blog e dream_men solo la stessa persona!!!!

    AIutoooooooooooooooooooooooooooooo
    abbisogni di riposo!!!!

  5. abbinare questo blog emozioni a dream 😛

    io sono dalla nascita in trance, per quello capisco più le persone quando non parlano che quando parlano 😛

  6. La vita, vuoi o non vuoi ( a meno che non ti suicidi) continua …
    la cosa importante secondo me è come continua questa vita????
    come vuoi tu oppure ti fai condizionare dagli altri ??
    si prendono porte in faccia, si cade ci si rialza è vero, però sta a noi condizionare la nostra vita con le nostre scelte ed il nostro modo di pensare ed agire.
    Ciao un saluto da Gabry

  7. dipende caro cesare,dipende da cosa dai…da come lo dai… 🙂 se ami riceverai amore…ma mi domando se….siamo davvero capaci di amare totalmente……tu che dici? e se siamo capaci di tanto amore com’è che c’è gente stronza? incapace di amare….bho so un po’ confusa ripasso domani va 🙂 bonanotteeeeeeeeeee

  8. Eri talmente incazzato, che per un attimo ho pensato che cè l’avessi con me ^__^

    Fai girare tra i tuoi amici…. è l’unica cosa che possiamo fare :*

  9. Be se poi le porte in faccia le prendi quasi tutti i giorni non lo chiamerei “giorno lungo” ma piuttosto un periodo di “M…a”.
    Ciao buona giornata e buonm w.e., un saluto da Gabry

  10. bello questo post………..l’amore mi ha dato un frutto bellissimo mia figlia………….ma poi io sono un frutto bellissimo, poteva mai nascere un frutto avariato???? ma certo che noooooooooo………..forse se avesse preso di suo padre pace all’anima sua ovunque si trovi……..quel piglia in culo maledetto……ok sto trascendendo ma sai…………mi viene spontaneo…………..ridoooooooooo!!!! uè io faccio collezione di uccelli te l’ho detto no, allora quando mi mandi il tuo??? ridoooooooooooo!!!!!! 1 bacio e buon weekend.

  11. Ciao ciao ciao… Buon sabatooooooooo.
    P.s Sto apsettando lo spogliarello….Certo che il freddo mi fa brutti scehrzi!!! Un abbraccio

  12. Speriamo che oggi che è Domenica ti si aprano tutte le porte e si riuchiudono solo dopo il tuo passaggio.
    Ciao un saluto da Gabry

  13. ma quale mucca pazza scèèè…ebbene si litighiamo per te!!! nn si può ahuahuahuahuahauhauahuahuahau…..smackiss

  14. Idee per il tuo blog? Sincerament enn ho idee, nel senso dipende cosa ti paice ate. Ognuno ha i suoi gusti. Se fossi in te mettere lo sfondo rosso

  15. Grazieeee…sei invitato anche tu e visto che leggo che sei pratico di spogliarelli…ne potresti dedicare uno a me e a Fenila…..e mi raccomando…senza foglia di fico!!!! tanto io e lei non ce li litighiamo mica gli uomini, ma ce li dividiamo da brave sorelline omonime di blog!!!! eheheheh….bacio!!!

  16. Tra una porta e l’altra, semprechè tu non rimanga schiacciato ti porgo il mio saluto per un lunedì ed un inizio settimna senza porte.
    Perchè non traslochi al Coolosseo, li di porte non ce ne sono.
    Ciao da Gabry

  17. Sarebbe perfetto se attaccato al collo del presunto artistoide, ilq uale rimarrebbe nudo per tutto la durata della mostra… gli darei da mangiare io a quel tipo…
    pane e sale e da bere un bicchiere di acqua al giorno… sarei comunque più umana di lui

  18. “Il piu’ bello dei mari é quello che non navigammo.
    Il piu’ bello dei nostri figli non é ancora cresciuto.
    I piu’ belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti.
    E quello che vorrei dirti di piu’ bello non te l’ho ancora detto”

    Io appartengo a quella categoria di persone che leggendo ‘sta roba che ti ho copiato si incazza da morire.
    Ma secondo chi ha partorito questa poesia noi abbiamo tutto il tempo del mondo per attendere le cose “migliori”? ovvio che no. Bah!!!! Ma poiche’ sono molto positiva.. dico.. non ho figli ne’ belli ne’ brutti perche’ da single incallita sarei troppo egoista a metterne al mondo, a meno che non possa dedicarmici anima e corpo (improbabile, ma non impossibile). Che i miei giorni sono belli e brutti, tutto insieme, così da ricordarli uno per uno, senza preferirne nessuno. Che quello che ho da dire lo dico subito, per non rischiare ripensamenti. E che il mare più bello è quello a 10 km da casa mia……………… solo che poi mi ricordo dei villaggi turistici che lo inquinano con gli escrementi dei villeggianti francesi.. e torno ad incazzarmi!
    Uhm.. uhmm.. uhmmm

  19. Incredibile ho appena pubblicato un post dal titolo “illuminata”. Come vedi, ci ho messo poco a trovare il mio raggio di sole o) Allora Cesare, sto giorno non è passato ancora?!? Eì davvero così lungo o non hai voglia di scrivere altro?!? UN abbraccio…Daniela la bagascia o))

  20. Oddio, ci siamo incartatiiiiiiiiiiiiiii!
    Tu vieni da me a spiegare il tuo punto di vista. Ed io corro qui a spiegarti che il mio coincide con il tuo. E che chi ha inventato la poesiola (non quella che hai copiato.. quella che io ho copiato qui, nel mio commento di prima) doveva essere il bell addormentato nel bosco… o qualcuno rassegnato a non essere felice mai. 🙂
    Ma magari te lo spiego meglio dopo aver respirato profondamente.
    Sto ridacchiando come una scema. Questo è il rischio di scrivere, senza la possibilità di ascoltare – ne’ di far ascoltare – il tono della voce.
    E dopo tutto questo popo’ di spiegazione, ecco il riassunto: la pensiamo allo stesso modo! e mi piace il tuo post!!!!!

  21. Ehi, principe rosposo con foglia di fico annessa! Ti ho letto. Ridi.. Cosa ridi nel cuore della notte, mentre io sono nel mondo dei sogni, con paure e fragilità particolarmente esposte?? 🙂
    Dai dai che oggi è il grande giorno. Rimetti a nuovo la foglia e associale una cravatta in tinta.
    Ti assolveranno o ti cacceranno. E non so quale delle due si rivelerebbe la scelta migliore.
    Bacio del mattino molto molto molto sonnacchioso

  22. Qui abbiamo atteso una giornata intera, msorbendoci tutte le messe ed i sermoni del caso.. e i preti non la smettevano piu’ di urlarci “pentitevi!”.. ed io ho davvero provato ad entrare e se ci fossero stati solo i preti a sbarrami l’uscio li avrei certo battuti, a suon di ginocchiate.. ma sono arrivate le guardie svizzere e mi hanno giustappunto convinta ad abbandonare la lotta.
    Fuori piove.. ha iniziato pian piano.. ora sembra un pianto a dirotto…
    Intanro, la tua foglia abbinata alla cravatta avrà fatto scalpore!!!
    Attendo news..

  23. Ma se sti giorno sono sempre così luuuuuuuuuunghi, vuol di che anche tu eh…….
    non ci sai fare mica tanto………
    eh……. e diamoci una mossa………..

    Ciao Dream un buongiorno da Gabry

  24. yawn.. appena aperto gli occhi…
    Ho sognato tutta la notte e anche nel sogno era autunno e cadevano le foglie.. e poi si mangiavano quintalate di maccheroni (ma solo ben conditi).. e.. pronto? pronto? ma lei che numero ha fatto? squilla, squilla, aheeee’… e se sapessimi come funziona non staremmo mica qui!! ci saremmo trasferiti sulla Luna, o su un pianeta in cui le foglie si muovono da sole e le faccette sceme non esistono.. che mica posso andare sempre “a senso”, io!!!
    Ok, poche idee e soprattutto confuse.
    è che mi sono appena alzata e questa notte è Halloween ed io devo lucidare gli ingranaggi della mia scopa. Passo a trovarti, ovviamente. E non ridere quando mi vedi arrivare con tanto di naso da strega e porro e mamma che paura!
    Ciao Ce’! e salutami le guardie svizzere! 😉

  25. Cesare perchè non scrivi più nulla?!? Ma questo non è il giorno più lungo ma è porprio tutto l’anno o) O sono i “pretini” che ti hanno messo sotto le fatiche?!? Ya raccontaci “quaccata cosa” o)…Daniela

  26. Buongiorno mia caro dream ormai credo che le porte in faccia le hai già prese tutte, nion ce ne sono più…….

  27. ehi luceeeeeeee 🙂 ciao come stai? anche te nn scrivi da un po’ eh? vabbo’ ma poi recuperi 🙂 buon fine settimana…….lu’

  28. Cesareeeeeeee…si lamentano tutte…fa qualcosa, pensa..elabora scrivi esprimiti e palesati sulla pubblica piazza cosi stanno tranquille…. oggi me tocca!!! niente ponte..il collega è ammalato …
    baciotto
    Maristella

  29. Mmm..le cose sono due…o la portata in faccia t’ha mandato in coma….o non te funziona il pc!!! eheheheh…

  30. Visto che anche tu sei un romanticone…..te la lascio…

    “Vorrei essere il raggio di sole che
    Ogni giorno ti viene a svegliare per
    Farti respirare e farti vivere di me
    Vorrei essere la prima stella che
    Ogni sera vedi brillare perché
    Così i tuoi occhi sanno
    Che ti guardo
    E che sono sempre con te”

    buon week-end!!!

  31. buon fine settimana cesareeeeeeeeeeee………questo nn’è il giorno piu’ lungo,ma il POST piu’ lungo :-)……….smack

  32. L’AMORE vero si scrive
    in

    .. G R A N D E

    ………………………………………………………………………………………

  33. Wend andato stupendamente, tanto che anche se sono esausta dopo questi giorni di prefesta e di organizzazione, anche se a livello fisico sono al minimo, settore soppravvivenza… ehheheh…. io so perchè mi ci metto in queste cose, il sorriso della gente, la loro contentezza e la loro felicità nel ballare e ascoltare musica è un’ottimo motivo per rifarlo ancora.

    Beso

  34. Ahò….ma che te ridi? a te Cupido t’ha dato una portata in faccia!!!! eheheh…ridooooo!!! buona giornata!! un bacio!

  35. Non ero triste sai, ero solo malinconica ^__^

    Mi capita più spesso di quel che non trapeli dal blog, perchè ho una punta (di circa 4 metri… ehheheheh) malinconica insita nel dna e ogni tanto spunta fuori.

    Ma ho imparato ad accettarla e a colloquiare con lei ridendo.

    Sai quando avevo scritto io sono concava e convessa…. ecco questo fa parte di me.

    Beso

  36. Veramente sei tu che parli di giorni lunghi e porte in faccia…..
    cambia post che questo te lo sei pure scordato!!!! 🙂

  37. Sto leggendo a ritroso i commenti sul post precedente che non avevo letto ancora causa disfacimento fisico…ehheh

    Sorry… ti incuriosisco?

  38. Cesareee che te possino ma che fine avevi fatto?!? Mi hai fatto stare in pensiero, sto giorno non finisce mai…e yamm bell yamm o))

  39. Si, ma vuoi scrivere quaccata cosa?!? Dai che io sono di nuovo influenzata e mi annoio a leggere sempre gli stessi post…o))

  40. Ci credo che non soffri di solitudine… con tutta questa folla che ti osanna e ti acclama e chiede a gran voce il tuo ritorno!!! Ma nemmeno io soffro di solitudine… o per lo meno, qualche volta può capitare, come a tutti, ma non è per questo che scrivo – qui o altrove. Adesso penso che mi prenderò un po’ di tempo e mi metterò con calma a leggerti dal principio… Ciao e buona domenica!

I commenti sono chiusi.