Altri amori… (come se si potesse scegliere)

                                                                                                                                                                         […]  Ovvero chi per intuizione, chi d’inclianzione, chi per sommo tedio, chi per un rimedio, chi d’ubriacatura, chi per voglia pura, cambia scenario alle pene dell’amore, ai dolori dell’amore muta postura              Ove si scopre, tra l’altro, che l’arte divinatoria non passa da porte secondarie; che le pietre sono … Continua a leggere

L’uomo… volante

Se ti avessi lo sai Capirei la mia vita scoprendo dentro di me Con il senno di poi Che ogni scelta sbagliata mi conduceva da te Cosi mi immagino gia il tuo sorriso E vedo accendersi noi… Allo stadio in un bar in un gesto affettuoso Che non ci capita mai Vorrei regalarti un cielo d’agosto Che fa da cornice … Continua a leggere

Romanzo… il nostro…

  Un giorno amore scriveremo un bel romanzo… sarà una bella storia… Come in una favola…. Sarà la nostra favola… non ci sarà  un’ombra… NESSUNA non una nuvola… e quando si avvicineranno… le spazzeremo via… voglio per noi un cielo d’estate… azzurro… felicità come un sole splendente… sempre e cmq… in tutti i giorni… in tutte le pagine… Ogni parola … Continua a leggere

Stralcio

  […] Il freddo era più freddo, il dolore più dolore… il vuoto poi… I ricordi alcune volte mitigano… alcune volte feriscono ancora di più… Come si fa quando non c’è uscita di sicurezza??? Quando si va avanti perché l’unica strada è quella che si ha davanti??? Ma davanti si sa di trovare il plotone di esecuzione??? Si va avanti… e ci … Continua a leggere