EPPURE C’E’ ANCORA CHI…

Ci ingannanniamo quando non riusciamo a vedere l’essenza di ciò che stiamo vedendo!

Si inganna chi vuole vedere solo la “confezione”… le cose bisogna sempre “conoscerle”… bisogna scartare la confezione e guardarle x come sono…allora si capisce se l’apparenza ci ha ingannato o no!

Perchè per svariati motivi come convenienza, timidezza, opportunismo, falsità, inganno, le “dicerie” diventa realtà.

Perchè per troppi l’ inganno fa parte del vivere, anzi, sempre più spesso gli diventa necessità: forse un pò di autocritica (per chi ne è capace) riporterebbe lo stato effettivo delle cose.

Perchè molto spesso vediamo solo ciò che vogliamo vedere.

Chi si “fida” degli “echi da corridoio”, è appena entrato nel palazzo: troppe porte, stanze, piani ma soprattutto “persone” dovra incontrare prima smettere di “urigliare” ed imparare ad “ascoltare”. E chissà poi se si renderà conto di chi ha incontrato!!!

 Eppure c’è ancora chi…

[ “è” ancora poco… “è” poca sostanza… “è” poca cosa!!!]

EPPURE C’E’ ANCORA CHI…ultima modifica: 2008-07-09T11:20:00+00:00da dream_man69
Reposta per primo quest’articolo

70 pensieri su “EPPURE C’E’ ANCORA CHI…

  1. Quel timbro è il mio bacio…son marcati gli uomini che vengono a me..hahahhaha..il post di prima di è piaciuto???…diciamo cosi’…in un opaio di cose sono io….hahhaha…e sono io nella doccia….realmente…sono ed è quel che faccio come rito di accoppiamento..hahahha,…anche se a conclusione…è zero…hahahhahahahha…sogno..un uomo che mi porti via…ma un uomo..non fatto di sola aria…carne..ecco cosa deve essere…altrimenti non si fa nulla…..hahahhahahah..bacione CINDY

  2. wow…sn la prima!…a volte ci si inganna x’ l’essenza può essere cosi nascosta, gelosamente celata e circondata da + e + cose…varie ed eventuali….e ci vuole pazzzzzzzzzienza, tanta ..lavoro di scalpellino x arrivare dentro, e capire ..e goderne. ….poi magari si arriva tardi, o troppo tardi…ma questa è un’altra storia…

  3. M guarda che davanti all’abbondanza non tutti si fermano e godono della meraviglia che è davanti a loro…molti non la vedono neppure come meraviglia…forse pensano che sia un incubo…hanno paura dell’incontro…del vedersi…sai cosa??? penso proprio che tu abba ragione…non sono io ad avere dei problemi..è che è difronte che non deve essere tanto…emmm…per lasciarmi andare via….ora lo credo anch’io..e non ci stò più a essere presa in giro…all’inizio mi vergognavo di come ero…poi ho capito che mi piaceva…ma più tardi ho pensato che fosse un’arma a doppio taglio…e tale si è dimostrata….puoi essere usata…lo sai???….ecco cosa ti può portare l’abbodanza…bacio…CINDY

  4. Spesso ci si ferma alla confezione per paura di essere delusi dal contenuto, allora ci lasciamo affascinare da una bella confezione colorata e scintillante e lasciamo alla fantasia il compito di immaginare ciò che ci sta dentro. Baci contenutosu Sonnenschein

  5. Per fortuna questa caratteristica manca in me…mai origliato, mai spettegolato, mai giudicato…
    Di una persona posso sentire le peggio cose ma raramente mi lascio influenzare…è già tanto difficile conoscere noi stessi che addirittura arrivare a pensare di aver compreso il carattere degli altri….
    Ognuno dovrebbe guardare i propri difetti e cercarli di superarli, possibilmente senza invadere il terreno altrui…..
    Bacioni
    Mary

  6. c’è anche chi ascolta ma non giudica e l’opinione se la fa da se, ma non su due piedi
    il mondo è bello perchè è vario
    le confezioni sono fatte apposta per attirare l’occhio ma se al palato poi la cosa non va giù …
    io guardo agli ingredienti …
    smack

  7. Lasciarsi ingannare dall’esteriorità nella società odierna che mira solo all’apparenza è facile, ma dura giusto la frazione di un secondo, perchè poi basta una parola, un gesto, un colore, un profumo o una forma che si inconmincia subito a scoprire veramente cosa abbiamo davanti, ma questo non toglie che, comunque, anche noi agli occhi degli altri possiamo dare la stessa impressione che, a prima vista possiamo essere graditi ma, poi piano piano si scopre che non lo siamo più, quindi mai giudicare gli altri quando anche noi possiamo essere alla stessa maniera.

    Un saluto e buona serata.

  8. A giudicare gli altri ci si guadagna solo che un giorno – vicino o lontano, poco importa – ci si troverà ad essere giudicati. Forse accadrà comunque, pur continuando a farci gli affari nostri, ma se non altro avremo evitato di alimentare questo grande e triste giro di pettegolezzo inutile e dannoso. A me è capitato qualche volta in passato, di essere giudicata da chi non mi conosceva e si fidava di “voci di corridoio”… come è successo a tanti credo… e ne ho sofferto, come era logico che ne soffrissi. Ma fortunatamente chi mi conosce davvero sa chi sono, e in fondo è la loro opinione e il loro giudizio quello che temo e quello a cui tengo davvero… perciò tutto il resto sono solo chiacchiere di chi non ha altro a cui pensare. Certo, fanno male. Ma quelli sono dolori che si superano, altroché! E poi, chi si ferma all’apparenza e si lascia prendere per mano da certi “echi” si qualifica da solo e non merita nemmeno un briciolo di considerazione… Mi dispiace che tu sia incappato in un brutto episodio del genere… sono sempre le persone più sensibili quelle che finiscono per farne le spese, chissà perché!
    Non darci peso… non ne vale la pena…

    Un saluto e buona notte
    Laura

  9. purtroppo molto spesso c’e’ solo chi si ferma alla confezione senza cercare di capire come possa essere il contenuto…….. peccato perche’ e’ sempre il contenuto la cosa piu’ importante!! di una bella confezione una volta scartata non rimane niente….
    Un bacio Dreammm a presto

  10. Un saluto a un uomo che pensa che la grandeza di tutto risiede nelle diferenze,un uomo che ha chiaro quella che intercore fra un vacanziere ed un viaggiatore.Un uomo che offre tanto tempo per gli altri,ma che molte volte vuole non toglierlo agli altri per aumentare il suo.Un uomo che non piacciono le ostentazione,i reflettoro,preferisce rimanere dietro le quinte.Un uomo con la certeza dil soffrire,che sa che il dolore e il vuoto è tanto,ma che sa che puo essere maggiore la Mancanza che puoi portare alla rabbia,,ma rabbia che finisce in trasformarla in silenzio,silenzio che tante volte riesce a trattenerlo,oltre no,ma il concetto è uno:Se identifica con le parole speciale d una canzione…Figlia:”PER VINCERE SIGNIFICA ACETTARE”.Un uomo dei sogni sulla sua barca a vela,il vento,il sole…un uomo che dovrebba essere chiamato Salvatore. Un saluto sentito ….ANGELO.

  11. DA TURIDDU (SALVATORE) X ANGELO

    Ti ringrazio molto per il passaggio su questo blog, visto il centellinare dei tuoi commenti. Noto con piacere che segui l’evoluzione e la storia di questo blog: in realtà e in qualche modo è anche la mia. Hai riassunto sinteticamente pensieri e post… Ritengo che questo sia un o spazio non mio da dividere e condividere… in cui confrontarsi… senza prendersi però troppo sul serio. Da oggi avrò dunque un nome in più… anzi che non mi hai chiamato GESU’!!! ;-)) (mi sentirei però più vicino a GRISU’) Questo nome però potremmo dividerlo!!! Che ne dici?? Ti ricordi… COMPARE TURIDDU… SCOMPARE TURIDDU…
    Grazie dell’apparizione… quì da me.
    Torna quando vuoi… sei sempre benvenuto.
    (e scomparve Turiddu)

  12. Io con te ho fatto così l’apparenza mi aveva ingannata ma forse son stata fortunata perchè in una chat puoi solo che scoprire come è fatta una persona interiormente ( se te lo permette) e con te mi sono stupita piacevolomente.
    Cmq di solito nn sono una che sta a sentire le dicerie sono come San Tommaso se nn vedo nn credo per questo delle volte si prendono delle botte assurde pur essendo state avvertite, altrimenti nn esisterebbe la famosa frase (odiosissima) ” te l’avevo detto” ehehehehehh vabbè ora smetto di scrivere altrimenti faccio il commento più lungo del tuo post e nn mi pare il caso 🙂 ihihihihihi tanti saluti winnie pooh baci 🙂

  13. Ciao Dream_man
    arrabbiato o forse deluso.
    Chi giudica dalle apparenze o chi si lascia guidare solo dal sentito dire forse lo fa perchè non è in grado di crearsi proprie opinioni.
    Vuoi prendertela con chi è in stato di necessità :-))
    Un vero uomo dei sogni vola più in alto di chi non sa guardare che in basso…
    Un saluto Cristiana

  14. Dreamm questo post e’ davvero molto bello, oggi andavo di fretta ma l’ho riletto con piu’ calma e mi piace davvero molto.
    Penso davvero anche se non ti conosco da molto che tu di sostanza ne abbia…. ( lo dico senza malizia:)))))
    P.s. dalle prime parole del tuo commento pensavo mi stessi parlando di un barattolo di pomodori :))))))))))
    Notte Dream

  15. ciao dream bellissimo post questo è il mondo dell’immagine in tv insegnano questo le ragazze capiscono questo i ragazzi capiscono questo è il mondo della prova costume prima di andare al mare, nessuno pensa alla prova cervello? hai ragione la maggior parte non guarda oltre il visibile agli occhi fortunatamente io non sono uno di quelli e lo dico sinceramente. davvero bel post

  16. è proprio vero!!!!
    a volte vediamo solo quello ke vogliamo vedere….ci inganniamo da soli….ci illudiamo ke tutto vada come deve andare…a volte il presente è così bello…ke nn vogliamo pensare al domani…
    buon fine settimana cesare, kisssss

  17. Felice domenica ^_^
    Certo che se guardassimo realmente le cose o le persone per come sono realmente e non come noi vogliamo vederle… Forse i nostri interessi e le nostre conoscenze, inizierebbero a diminuire…. Sempre di più…
    Siamo esseri non perfetti… Forse prima di mostrare la scatola che contiene la nostra vera essenza, dovremmo trovare un modo per far amare anche i nostri difetti. Oddio… Io ne ho parecchi…
    Baci
    Karty

  18. Eccolo… Lo vedi?
    E’ arrivato…. Ma come chi?
    Il lunedi!!!!
    Io me ne stavo bella beata a letto… Fino a che il telefonino inizia a trillare… Era la tipa dell’assicurazione che mi chiama per il preventivo alle 10.15 del mattino! Certo lo capisco che la gente ha da lavorare… Ma che cavolfiore… Giusto me doveva svegliare? Ecco che in questo caso avrei iniziato a sbraitare mostrando tutti i 123 miei difetti (si perchè io li ho contati), ma poi mi son detta… Poraccia, pensa a lei quanto sarà sclerata di dover fare tutte ste chiamate a lavoro, mentre magari con la testa sta ancora a letto come me… E poi magari ha trovato qualche soluzione per farmi risparmiare qualche euro…
    E così mi armo di una finta, fintissima gentilezza… E alla fine della conversazione le dico:
    La ringrazio per il preventivo, le auguro una buona giornata!
    Successivamente rimetto la testa sotto il cuscino e penso…
    Mavaff*****o!
    Ecco…. Lei sicuramente penserà che io sia stata gentile… Ma qualche volta, l’apparenza inganna!!!

    Ciauzzz

  19. Io in genere ho sempre paura di ingannarmi con ciò che vedo, specie se è bello… divento diffidente e anche se alla fine supero ogni ostalo rimane una diffidenza di fondo che mi tiene in allerta anche senza motivo… saranno state le batoste… credo sia un meccanismo di autodifesa comunque, come in tutto nella mia vita, sfido sempre me stessa e vado a fondo, non mi fermo di fronte a nulla e il tentare di andare in fondo anche di fronte a ciò che mi spaventa è insito del mio essere, però non riesco mai a vedere le cose “come vorrei vederle”… in fondo ammetto che ogni tanto mi piacerebbe… comunque che importa, infondo la costante ricerca mi fa sentire viva e le batoste e la sofferenza che ne comportano migliorano i miei versi 😉
    In queste parole sembri piuttosto incazz……………
    che ti è successo?!

Lascia un commento