Amore… cocktail…

D_M_69_y.gif[…] Cosa fa scattare l’amore fra due persone? Scatta quando l’attrazione fisica è molto intensa? E’ sempre un fatto passionale? E se è così, la passione d’amore è qualcosa di sconveniente? ln effetti, della passione amorosa c’è qualcosa che rasenta lo scandalo. Gli amanti presi da intensa passione, suscitano talvolta il biasimo di chi li vede e li ascolta vivere. La passione può suscitare scandalo? Amare qualcuno dimenticando le barriere sociali, morali, del buonsenso e magari talvolta, del buongusto, è qualcosa che somiglia tanto al fuoco: brucia senza chiedere permessi, fa il vuoto attorno, divora
tutto quello che può. E tutto questo può accadere anche nel giro di poche ore o di pochi minuti. La passione, come il fuoco, “divora e distrugge”? E’ sicuramente una sua manifestazione. Con quello vero, ha ben poco a che vedere? In fondo, la passione d’amore è fuori da ogni norma e regola del vivere quieto: è essa stessa regola… costantemente mutante… autarchica. Questo aspetto della passione, fa si che essa venga biasimata dai cosiddetti benpensanti. Ma diciamocelo sinceramente: cosa conta, una vita senza passioni? Una passione d’amore può durare poco a priori? Il fuoco, come abbiamo detto, divora in fretta? Mischiaci tenerezza, costanza nei sentimenti, affetto, un pizzico di amicizia e lealtà…

Fai un bel miscuglio… agita bene.. e manda giù tutto di un sorso. Non cìè da aspettare… fa effetto subito… Prova… Poi fammi sapere… […]

Amore… cocktail…ultima modifica: 2008-11-18T00:05:00+00:00da dream_man69
Reposta per primo quest’articolo

66 pensieri su “Amore… cocktail…

  1. Troppi perchè, troppi interrogativi…. la passione quando arriva arriva e puoi farti tutti le domande di questo mondo ma la risposta è sempre la stessa… vivere questa passione senza pensare a tutto il resto e alle eventuali conseguenze… perchè la passione va colta al volo….poi dopo puoi anche fare tutti i cocktail che vuoi.

    Un saluto uomo dei sogni e buona giornata.

  2. Io invece penso che quello che intendi tu non è passione, è attrazione verso qualcosa che ci piace in quel momento, senza conoscere. Se si vuole veramente sfruttarla bisogna non berla subito o addirittura non berla mai per non lasciarti l’amaro in bocca. per non spegnere questo fuoco, che, anche se con una piccola fiamma, arderà sempre.
    E poi ricorda che la passione è concepita in un modo diverso tra uomo e donna.
    Buona giornata

  3. Ti rispondo alla domanda che mi hai lasciato in commento, tornerò a leggerti…

    Resistere al nido… la sensazione che mi ha fatto scrivere questa frase… è la paura di volare… hai presente gli uccellini con le prime piume? O di nascere… o di vivere… o di abbandonare ruoli… Non è nessuno di questi da solo… ma tutto un insieme e di più… a Te, per esempio che sensazione ti danno queste parole?

    Sorrisi…
    Fly

  4. Al fuoco che arde tutto e subito preferisco la brace che si ottiene dopo la vampata quando la legna che si brucia è buona. E allora nel cocktail mi auguro di poterci mettere anche la voglia di mantenere accesa la brace.
    Quanto ai benpensanti… concordo con Fly, sotto sotto sono sicura che se arriva al passione pure loro si lasciano bruciare 🙂

  5. mmm… Amore? Passione?
    Argomenti che mi mettono un po in difficoltà…
    Beh… Quello strano e bizzarro meccanismo che ho dentro la testa, che un po tutti chiamano cervello, sembra non voler interagire… E’ come se non riuscisse a mettere insieme queste due parole, Amore-Passione.
    Non credo sia complicato da spiegare, ma qui in un semplice commento al tuo blog, la mia opinione sarà sicuramente fraintesa perchè ovviamente non posso dilungarmi più del dovuto.
    Insomma io non riesco a fondere le due cose e il motivo è semplice… Non credo di essere mai stata innamorata!
    Perchè quando ho creduto di esserlo, il mio concetto d’amore è cambiato, insomma, credo sia facile perdersi in una passione e bruciare con essa, ma non credo che l’amore sia altrettanto facile da trovare, la metà di te stesso, perfetta, che potrebbe trovarsi in qualsiasi parte del mondo o dell’universo… Addirittura potrei avere anche paura ad incontrarla, sapere che esiste qualcuno senza il quale non potrei più vivere dopo averlo incontrato… Brrr….
    Ops… ma perchè ti sto raccontando queste cose?
    mmm… Magari volevo solo scrivere riguardo al tuo post, che una vita senza la passione, ma intendo la passione non solo rivolta ad un uomo o una donna, non ha stimoli, è una vita inutile da vivere…
    Ma una vita senza amore, rappresenta un percorso infinito che giungerà alla sua meta, quando, prima o poi, o in terra o chissà dove, ci sentiremo completi e forse sarà come aprire gli occhi verso ciò che ci circonda per la prima volta, un po come rinascere…
    Forse adesso che il mio concetto d’amore è venuto un po fuori, si comprenderà meglio perchè non credo di essermi mai innamorata…. ah ah ah
    Mannaggia… Spero di non annoiare nessuno con questo commento!
    Buona Domenica
    Karty

  6. Buongiorno Uomo dei sogni… credo che Peppino ci deve aver dato dentro con molta foga… oggi faccio fatica a stare seduta tanto è il mal di schiena ih! ih! ih! a parte la battutaccia il mal di schiena c’è davvero mentre un “Peppino” no!!! …..
    speriamo che passi in fretta.

    Buona giornata e buon inizio settimana!

  7. E’ un cocktail che scalda il cuore.
    C’è una sola cosa che non capisco.
    Come si possa amare al di là del buongusto? Mi è difficile capire questo concetto.
    Capisco cosa vuoi dire quando parli del fatto che ci si possa far travolgere al di là del lecito, del morale, del corretto.Mi incuriosisce perà questo concetto del buongusto.
    Ciao Cristiana

  8. nn sempre tra 2 persone scatta un feeling o una passione travolgente…
    quando ciò succede…sarebbe da pazzi rinunciare…
    bisogna vivere l’attimo, il momento…e perkè no?…
    se poi arriva anke la dolcezza,la tenerezza, l’affetto, la lealtà…potrebbe rivelarsi…semplicemente un GRANDE AMORE!!!!
    a presto dream…baci

Lascia un commento