Ero li…

Ero li che guardavo il cielo, ascoltavo il rumore dell’acqua, io la mia barca a vela, il vento, il sole… All’improvviso…due okki verdi mi guardano incuriositi compiaciuti, due okki pieni di complicità… La guardo… ha qualcosa di familiare ma non so… Arrivati a terra io solo lei con un tipo… si anima una discussione… con toni sommessi ma con risposte … Continua a leggere